Indietro Corriere.it Lussemburgo, botta e risposta tra Salvini e il ministro Asselborn: «Salvini usa toni e metodi fascisti», «No, solo rispetto delle regole»
Cerca Sezioni 15 nov
Vicino
Annuncio
Lussemburgo, botta e risposta tra Salvini e il ministro Asselborn: «Salvini usa toni e metodi fascisti», «No, solo rispetto delle regole»Aggiornato16 set 17:41

Lussemburgo, botta e risposta tra Salvini e il ministro Asselborn: «Salvini usa toni e metodi fascisti», «No, solo rispetto delle regole»

Corriere.it
Il ministro degli esteri lussemburghese torna ad attaccare il vicepremier italiano. «Il botta e risposta sui migranti è stata una provocazione studiata, se si girano video durante i vertici è impossibile un confronto franco». La presidenza austriaca: «Non sapevamo di quel filmato»
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è mercoledì 14 novembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

Corriere.it

Vicino