Indietro La Stampa martedì 17 aprile 2018
Cerca Sezioni 17 apr

La Stampa

martedì 17 aprile 2018
Vicino
Annuncio
17. apr. 15:33 Gentiloni: inaccettabile l’uso di armi chimiche in Siria  
La Stampa
Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, durante un’informativa alla Camera dei Deputati, ha definito «inaccettabile l’uso delle armi chimiche» sostenendo che la risposta di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia è stata «motivata, mirata e circoscritta». E aggiungendo che l’Italia «non è neutrale, ma è un coerente alleato degli Stati Uniti». ...
 Mi piace Rispondi

Commenti

Ancora nessun commento...
Valute in EUR
GBP 1,12 -0,448%
CHF 0,87 0,000%
USD 0,85 +0,234%
17. apr. 14:48 Caos amministrative in Veneto, Lega e Forza Italia rompono le intese 
La Stampa
La Lega rompe l’alleanza a Vicenza e Forza Italia toglie l’appoggio al candidato leghista a Treviso. È l’effetto Vinitaly. Se domenica è saltato l’incontro tra Salvini e Di Maio è invece andato in scena quello tra il segretario veneto leghista e il segretario federale del Carroccio. Un brindisi, tra Gianantonio Da Re e Matteo Salvini, che ha fatto ...
 Mi piace Rispondi
17. apr. 10:03 Salvini apre a una figura terza come premier: “Se condivide il programma perché no?” 
La Stampa
«Se ci fosse qualcuno in gamba che sottoscrive un programma che condivido perché no. Io a differenza di Di Maio non sono qua a dire o governo io o non si fa niente». È una delle risposte date dal leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di uno “Speciale elezioni” a Telemolise, in riferimento alla possibilità di una figura terza rispetto a Salv...
 Mi piace Rispondi
17. apr. 5:17 Fontana: sanzioni a Mosca da abolire ci sono costate un miliardo all’anno 
La Stampa
«Nell’intervista che avete pubblicato sembra che Kurt Volker sia l’inviato in Ucraina di Obama e non di Trump». Lorenzo Fontana, vicepresidente della Camera e vicesegretario della Lega, è uno dei più stretti collaboratori di Matteo Salvini con il quale ha condiviso per molti anni i banchi del Parlamento europeo. È convinto che sulle sanzioni alla R...
 Mi piace Rispondi
17. apr. 5:09 Sulla Siria rialza la testa l’ala filorussa del M5S: Luigi si ricordi dei comizi di Grillo contro le guerre Usa  
La Stampa
Se c’è qualcuno, nel Movimento, che non apprezza le ambizioni di premiership di Di Maio, ha un’occasione d’oro: la Siria, e poi l’atteggiamento da tenere sulle sanzioni alla Russia. L’altro giorno il capo politico M5S ha scritto un post che voleva dare una svolta filo-atlantista e europeista, un post di rassicurazione indirizzato a diversi ambienti...
 Mi piace Rispondi
17. apr. 5:04 E adesso il Salvini anti-Nato rischia di giocarsi l’incarico  
La Stampa
L’ultimatum sta per scadere, tra domani e giovedì il Capo dello Stato farà la sua scelta. Dopo 44 giorni di attesa l’Italia comincia a perdere la pazienza, e Sergio Mattarella non intende caricarsi le responsabilità dei partiti. Dunque al Quirinale confermano che il Presidente affiderà comunque un pre-incarico, oppure un mandato esplorativo, a cost...
 Mi piace Rispondi
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è sabato 15 dicembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto