Indietro La Stampa giovedì 22 marzo 2018
Cerca Sezioni 22 mar

La Stampa

giovedì 22 marzo 2018
Vicino
Annuncio
22. mar. 14:52 Presidenze, passi indietro sull’accordo. Di Maio: “Romani invotabile, troviamo figure di garanzia” 
La Stampa
Impasse sui presidenti di Camera e Senato. Dopo un’iniziale fase in discesa, dove sembrava essere stata raggiunta una intesa di massima tra i due vincitori delle elezioni, coalizione di centrodestra e M5s, che prevedeva di assegnare lo scranno più alto di palazzo Madama a Forza Italia e quello di Montecitorio ai pentastellati, la trattativa si è im...
 Mi piace Rispondi

Commenti

Ancora nessun commento...
Valute in EUR
GBP 1,12 -0,448%
CHF 0,87 0,000%
USD 0,85 +0,234%
22. mar. 13:50 Liberi e uguali prova a ripartire: pronti quattro disegni di legge e un Piano per il lavoro 
La Stampa
Liberi e uguali tenta di ripartire dopo il magro risultato nelle urne del 4 marzo. Pietro Grasso presenta la squadra dei 18 eletti (14 deputati e 4 senatori) a Montecitorio e spiega che Leu non si tira fuori dalla discussione sui presidenti delle Camere: «Noi parliamo con tutti, l’Aventino lo lasciamo ad altri». Chiaro riferimento al Pd, con cui i ...
 Mi piace Rispondi
22. mar. 6:00 Camera ai grillini, Senato a Fi. Ma c’è il veto M5S su Romani 
La Stampa
La presidenza della Camera al M5S, quella del Senato al centrodestra. Più precisamente a Forza Italia, mentre la Lega guadagna per il suo capogruppo uscente Massimiliano Fedriga la candidatura alla guida della regione Friuli Venezia Giulia. La lunga giornata di trattative incrociate culmina nel vertice di Palazzo Grazioli fra Salvini, Berlusconi e ...
 Mi piace Rispondi
22. mar. 6:00 Salvini prova a stanare Di Maio. “Siediti al tavolo con Berlusconi” 
La Stampa
Siamo già alle prove d’amore. Quella che Matteo Salvini pretende da Luigi Di Maio è tale da mandare potenzialmente all’aria tutti i piani dello strano flirt: il leader dei Cinquestelle dovrebbe accettare di sedersi a un tavolo con i tre leader del centrodestra nessuno escluso, dunque anche con Giorgia Meloni e addirittura con tal Silvio Berlusconi....
 Mi piace Rispondi
22. mar. 0:30 Bruciare Fico, poi tocca a Fraccaro. Ecco la controstrategia di Di Maio 
La Stampa
È raro che un’amicizia non richieda dei sacrifici. E così deve essere per gli accordi politici. Luigi Di Maio lo sta imparando in fretta, sulla strada che porta all’elezione dei presidenti di Camera e Senato....
 Mi piace Rispondi
22. mar. 0:30 Flores d’Arcais: “Per i grillini è un suicidio trattare con il centrodestra su nomi come Gasparri”  
La Stampa
«Vedo che la terna proposta da Berlusconi per la guida del Senato comprende addirittura Gasparri. Io non so se nel M5S si rendono conto dell’enormità della cosa, anche solo discutere un’ipotesi del genere per loro sarebbe un suicidio». Paolo Flores d’Arcais, intellettuale, direttore di MicroMega, un tempo animatore dei girotondi contro il «Caimano»...
 Mi piace Rispondi
22. mar. 0:30 “Pronti a tornare in gioco”. Pd, la carta Franceschini per uscire dall’angolo 
La Stampa
Alle otto della sera il pur ammaccato Pd ha provato a tornare in gioco. Riscattandosi dal montaliano «tormento dell’immobilità» seguito alla batosta elettorale, la reggenza del Partito democratico a sorpresa ha diffuso un comunicato nel quale si annunciava che «il Pd non può partecipare a incontri i cui esiti sono già scritti. Se c’è un accordo sul...
 Mi piace Rispondi
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è lunedì 23 aprile 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto